Verona
3-6 novembre 2022

Verona, 3-6 novembre 2022

6 Novembre 2022

Firmato a Fieracavalli un nuovo protocollo per garantire il benessere animale durante le competizioni

È avvenuta ieri all’area forum AGSM AIM A cavallo della sostenibilità la presentazione del manuale di Gestione del benessere animale durante le competizioni sportive.  

Il protocollo, firmato ieri durante il talk, si basa sull’individuazione, il monitoraggio, la gestione e la risoluzione dei punti critici e di stress dell’animale che partecipa a competizioni sportive. L’intero lavoro è interamente basato su criteri scientifici. 

Il lavoro, gestito da Progetto Islander insieme e Cristian Sperandio, presidente AITP Green Mountain e organizzatore di gare con bestiame, è iniziato appena dopo Fieracavali 2021 grazie all’incontro tra l’Associazione e Sperandio, che era in fiera per organizzare gare che prevedono l’utilizzo di bestiame. 

Nato dall’attenzione di Nicole Berlusconi per l’etica e il benessere degli animali, che lo scorso anno si è offerta di aiutare Cristian a migliorare la gestione dei suoi animali durante le competizioni, oggi il protocollo non esisterebbe senza l’intervento del Dott. Vincenzo Di Giacinto. Veterinario con un passato anche nell’equitazione, Di Giacinto lavorava già dal 2000 ad una ricerca sul tema. Chiamato da Sperandio, il Dott. Di Vincenzo ha accettato con entusiasmo di partecipare al progetto, seguendo tutta la parte scientifica e burocratica.  

Ad occuparsi della parte tecnica legata alle competizioni ci hanno pensato il Presidente di AITP Green Mountain e Paolo Naldi, anche lui dell’Associazione.  

Il documento è duttile e versatile, quindi esportabile a qualsiasi sport che prevede l’utilizzo degli animali. 

Alla firma del protocollo presenti Nicole Berlusconi, fondatrice di Progetto Islander e membro della Commissione Etica di Fieracavalli, insieme alla giornalista equestre Susanna Cottica, il Dottor Vincenzo Di Giancinto e Paolo Naldi. 

Obiettivo a lungo termine, ora, è quello di far conoscere a più persone possibili il protocollo, che ha già riscosso successo in fiera.