Skip to content

Apertura nel segno di Jessica Springsteen nel premio Safe Riding

5 Novembre 2021

Le gare CSI5* a Jumping Verona 2021 si sono aperte nel segno di Jessica Springsteen. Già vincitrice due volte in passato nella tappa italiana della Longines FEI Jumping World Cup™, la 29enne amazzone statunitense si è infatti aggiudicata il Premio n. 1 presented by Safe Riding (cat. a due fasi consecutive, h. 1,45; montepremi 5.000 €).

In sella alla saura 14enne Tiger Lily, Jessica ha lasciato i gradini più bassi del podio a due cavalieri italiani: Filippo Marco Bologni, secondo su Quidich de la Chavee, e Luca Marziani, terzo con Don’t Worry B. I tre sono stati gli unici a completare il percorso scendendo sotto i 31”: la Springsteen, argento olimpico a squadre a Tokyo e attuale n. 33 nel ranking FEI, in 30”39 ha preceduto Bologni di 56/100 e Marziani di 57/100

Risultati

 

 

Ph. JV / M. Proli

Iscriviti alla newsletter