Skip to content

Arrivederci alla 122ª edizione

10 Novembre 2019

A Verona dal 5 all'8 Novembre 2020

Fieracavalli, la rassegna internazionale del settore equestre, chiude la 121ª edizione con 168 mila visitatori da oltre 60 nazioni, un risultato in ulteriore crescita (+5%) rispetto al 2018.

Nel giorno di chiusura, al Gran Premio Longines FEI World Cup™ presented by Volkswagen (categoria mista, h. 1.60, 190.000 €) ben sedici binomi si sono giocati al barrage la vittoria, che è andata al britannico Scott Brash (Hello M’lady, pen. 0/0, 35”55), unico a scendere sotto i 36”.

Etica e sostenibilità sono state le parole chiave della quattro giorni della rassegna archiviata oggi a Veronafiere, che ha espresso trasversalmente tutti i comparti legati al mondo del cavallo, dallo sport fino all’equiturismo.

Tra le novità, Fieracavalli Academy al debutto ufficiale quest’anno. «Il progetto etico multidisciplinare che raduna tutti gli stakeholder del settore – spiega Maurizio Danese, presidente di Veronafiere –conferma la centralità e il ruolo guida di Fieracavalli nella diffusione di una cultura sempre più attenta al benessere dell’animale e alla sostenibilità ambientale. L’obiettivo – continua il presidente – è quello di promuovere e sostenere l’economia circolare di un comparto che vale complessivamente 5 miliardi di euro».

Conosciuta dal 43% della popolazione con circa 3 milioni di italiani che hanno dichiarato di averla visitata, Fieracavalli ha registrato trend quali-quantitativi sempre più performanti. «I dati profilati dei visitatori di questa edizione – commenta Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere – ci restituiscono una manifestazione che, da un lato, amplia il bacino italiano di afflusso con molte new entry regionali e dall’altro potenzial’incoming internazionale sul target business. Infatti, per la prima volta quest’anno – prosegue Mantovani – abbiamo organizzato con Ice-Agenzia incontri b2b con più di 50 top buyer selezionati, arrivati da 18 paesi. Uno sforzo che porta all’attivo di Fieracavalli la capacità di coniugare passione e sviluppo economico di un settore che sta ritrovando una rinnovata attenzione anche nell’agenda politica».

La prossima edizione di Fieracavalli è in programma dal 5 all’8 novembre 2020.

Vi aspettiamo!

Newsletter