Verona
3-6 novembre 2022

Verona, 3-6 novembre 2022

6 Novembre 2022

Intervista a Elvezia Pappone, amazzone che concilia spettacolo, equitazione e il lavoro in ufficio

I cavalli rappresentano una vera e propria passione per la famiglia Pappone ed Elvezia, amazzone, nota al grande pubblico per aver partecipato alla terza edizione di “Riccanza” – lo show di Mtv dedicato ai giovani rampolli – è un’habitué della manifestazione equestre veneta: “mi piace venire ogni anno a Fieracavalli, per vedere la Coppa del Mondo, sono appassionata di salto ostacoli e spero di poter partecipare anch’io un giorno alla competizione. È sempre un evento meraviglioso, vediamo cavalieri da tutto il mondo, che sono fonte di ispirazione per tanti ragazzi che, come me, praticano questo sport”. 

Costanza, pazienza e dedizione: sono queste le caratteristiche fondamentali di un’amazzone come Elvezia che deve combinare spettacolo, equitazione e anche un altro lavoro: “è difficile andare a cavallo, soprattutto fare salto ostacoli, perché bisogna conciliare il lavoro con questa passione ma, l’amore per questo sport, ti permette di fare tutto; io per andare a montare mi alzo tutte le mattine alle 4 perché devo essere in ufficio alle 8. Monto i miei due cavalli e poi vado a lavorare. È molto impegnativo ma con la passione si fa tutto”. 

“I miei cavalli sono i miei due bambini. Adesso ho un cavallo di 5 anni e uno di 7 che stanno crescendo con me, due cavalli che sto portando avanti per fare le gare più importanti. Prendere un cavallo giovane è un lavoro lungo ma comunque bellissimo, devi partire dalle basi, devi crescerlo, devi passare tanto tempo con lui, ma stare a contatto con questo animale dà tantissimo in cambio e arricchisce sotto ogni punto di vista” – spiega Elvezia, che sogna di portare uno dei suoi cavalli giovani agli Youth Games FEI ad Aachen, e ci svela: “prima di ogni concorso mi isolo, passo tanto tempo con i miei cavalli nel box, senza parlare con nessuno, così mi concentro e mi preparo per la gara.”