Skip to content

Italia, candidatura d’eccellenza per i WEG 2022

9 Novembre 2019

Il comune del veronese Isola della Scala candidato per ospitare l'Endurance alla prossima edizione dei World Equestrian Games

Roma e Verona, nello specifico il comune di Isola della Scala, sono ufficialmente le città candidate per l’Italia ad ospitare i prossimi World Equestrian Games, in programma per il 2022. Oggi, Sabato 9 Novembre, a Fieracavalli 2019 un interessante dibattito, ospitato dallo stand di Cavallo Magazine al padiglione 4.

 

Le due magnifiche città, entrambe dichiarate patrimonio dell’Unesco, a rappresentare il nostro paese. Sarà una corsa a due: in diretta competizione con l’Italia ci sarà infatti l’Arabia Saudita. Ma sono innumerevoli i punti a favore dell’Italia per la corsa alla vittoria. Dal patrimonio artistico culturale, alla presenza di strutture idonee alle discipline in gara, fino all’esperienza pregressa maturata nell’edizione ospitata nel 1998. Infine, non meno importante, il nostro paese è anche avvantaggiato in termini di condizioni climatiche. Il clima mite della nostra penisola è infatti la migliore condizione per assicurare il benessere dei cavalli e degli atleti.

 

I WEG, nati per volere della Fise nel 1990, ospitano, ogni 4 anni, 8 discipline equestri. Il reining, il dressage, il paradressage, il volteggio ed il salto, saranno ospitati, in caso di vittoria, nell’ex Tenuta di Santa Barbara a Bracciano, nei pressi della capitale, acquisita dal brand Elementa. Il centro FISE Pratoni del Vivaro, vicino Roma, farà invece da corniche alle discipline del completo e degli attacchi. La nostra città di Verona, in particolare il comune di Isola della Scala, ospiterà l’endurance, uno degli sport equestri più diffuso al mondo.

 

Due splendide realtà, dall’heritage culturale importante, che potranno ospitare anche i suggestivi eventi di opening e di chiusura negli anfiteatri romani più grandi e meglio conservati al mondo, il Colosseo e L’Arena di Verona. Grande attesa quindi per l’appuntamento della prossima settimana a Mosca, dove verrà dichiarato il vincitore!

 

Fingers crossed!

Newsletter