Verona
3-6 novembre 2022

Verona, 3-6 novembre 2022

5 Novembre 2022

Premio n. 4 presented by Franco Tucci: Muhr ancora a segno in Italia

Verona e l’Italia portano bene a Robin Muhr. Il 27enne cavaliere israeliano oggi al Pala Volkswagen ha vinto la prima gara di giornata dello CSI5*-W di Jumping Verona 2022, il Premio n. 4 presented by Franco Tucci (cat. A tempo, h. 150, 25.500 €). In sella a Baccarat Meniljean, un castrone 11enne Selle Français, Muhr (pen. 0, 60”36) si è imposto al britannico John Whitaker (Sharid; 0, 62”80) e al belga Wilm Vermeir (DM Jacqmotte; 0, 62”85). Il migliore degli italiani è stato il 19enne Lorenzo Correddu, piazzatosi nono (Ultos; 0, 67”30).

Il feeling con l’Italia è raccontato dallo stesso Muhr, che ha la sua base in Francia, a Aix en Provence: «È un Paese che amo, dove ho gareggiato diverse volte. In particolare qui a Verona avevo già gareggiato e vinto nel 2016, tra gli Under 25, in sella a Unforgettable Damvil. E nel maggio scorso a Roma, a Piazza di Siena, ho ottenuto una vittoria proprio con questo cavallo, che è con me da due anni».