Verona
3-6 novembre 2022

Verona, 3-6 novembre 2022

12 Ottobre 2022

Fieracavalli 2022 apre giovedì 3 novembre con Riding the Blue Charity Dinner & Gala

Appuntamento speciale nella giornata inaugurale di Fieracavalli di quest’anno. Giovedì 3 novembre, in occasione dell’apertura della 124ª edizione della manifestazione equestre va in scena per la prima volta un grande evento benefico.

A dare il via alla rassegna l’evento di beneficienza RIDING THE BLUE CHIARITY DINNER & GALA, aperto ad espositori, celebrities e ospiti d’eccezione che sosterranno la campagna di crowdfunding “Riding the Blue – Un cavallo per amico”, lanciata il 2 aprile in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo.

La charity dinner, che si svolgerà nel prestigioso Pala Volkswagen – il padiglione della tappa italiana della Longines FEI Jumping World CupTM – celebra la chiusura della raccolta fondi a favore di un progetto sperimentale dedicato all’Ippoterapia per il trattamento del Disturbo dello Spettro Autistico (ASD) nei bambini, coordinato dal Professor Leonardo Zoccante, che punta al riconoscimento dell’Ippoterapia da parte del Servizio Sanitario Nazionale

 

Come principale promotore dell’iniziativa, Fieracavalli conferma sempre più il suo impegno nella causa coinvolgendo l’intera community e la società equestre in un appello di solidarietà.

A conquistare il titolo di primo Golden Donor della serata il brand Selleria Equipe.

«Siamo onorati di partecipare alla Charity Dinner & Gala in veste di Golden Donor e poter dare il nostro contributo a una causa cosi importante. Da sempre Selleria Equipe sostiene i valori legati all’equitazione come sport e risorsa di preziosi benefici, per il particolare rapporto che si instaura tra il cavallo e il suo  cavaliere» – afferma Tania Rigon, tra i soci fondatori di Selleria Equipe.

Golden Donor anchche Tombini, altra eccellenza del Made in Italy, che insieme a Selleria Equipe si distingue grazie ad un gesto concreto in favore della causa.

Molte altre le aziende che hanno risposto all’appello di solidarietà lanciato da Fieracavalli, tra le quali Scuderia 1918 e Kep Italia. Quest’ultima, per l’occasione, ha deciso di mettere a disposizione per i primi sette donatori 7 prestigiosi “Riding the Blue Cap” personalizzati in edizione limitata.

«Siamo molto felici di poter contribuire alla raccolta fondi legata a questo meraviglioso progetto che ci permette di rinnovare il nostro sostegno alle famiglie con bambini affetti da disturbi dello spettro autistico. L’assoluta consapevolezza dei benefici dell’ippoterapia ci ha portato ad essere sempre in prima linea in contesti che potessero contribuire ad avvicinare i bambini con disabilità all’equitazione, trovando nel cavallo uno straordinario compagno con cui condividere un percorso alla scoperta del sé. Ed è proprio alla creatività di questi bambini che abbiamo affidato la realizzazione di una selezione di disegni che hanno dato vita alla limited edition ‘Riding the Blue Cap’, 7 caschi su cui sono stati riprodotti con la tecnica dell’aerografo, trasformandoli in vere e proprie opere d’arte» – commenta Lelia Polini, CEO di KEP Italia.

 

La campagna, che mira a raccogliere 30.000 euro per finanziare sessioni individuali di Intervento Assistito con gli Animali (IAA) per ragazzi, coinvolge diverse realtà sul territorio, tra cui Fieracavalli – Veronafiere, EY Foundation, FISE, Ospedale AOVR e ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) come destinatario della raccolta fondi.

 

In particolare, EY Foundation ha promosso la raccolta fondi, ancora aperta, su Rete del Dono e EY, Digital Innovation Partner di Fieracavalli, ha realizzato, per donazioni superiori ai 300€, gli NFT – Non Fungible Token – “Riding the Blue Cap”: un asset digitale che rappresenta un oggetto nel mondo reale, in questo caso i caschi KEP serigrafati. Ogni token, unico e non replicabile, è stato inviato ai donatori più virtuosi.

 

Con Charity Dinner & Gala Fieracavalli vuole premiare e celebrare la generosità e l’impegno di tutti i donatori, grandi e piccoli, che si sono schierati in prima linea a favore della causa.

 

Per partecipare e donare https://www.retedeldono.it/it/progetti/ey-foundation-onlus/riding-the-blue-un-cavallo-per-amico