Skip to content

Seconda giornata di gare alla 36ª Coppa degli Assi

9 Ottobre 2021

Continuano le competizioni al Centro Equestre del Mediterraneo di Ambelia

Il mattino ha l’oro in bocca, almeno per i vincitori delle due gare del CSI* che si aggiudicano la qualifica per la finale del 123X123 Fieracavalli. Vincenzo Mancuso e Cas De Muze T trionfano nella H115 presentata da Radio Monte Carlo conquistando il loro posto nella categoria Bronze di Verona; allo stesso modo scatta la qualifica nella categoria Silver di Verona per il binomio Mallia Silvia Chiara e Indigo che vincono la H120 presentata da KEP Italia. Conclusa anche la gara più alta del CSI*, il podio della H130, presentata dal Comune di Mineo lo conquista Rebecca Longo in sella a Mistero de Villanova.

Grande attesa per il 36° Gran Premio Coppa degli Assi presentato dalla Presidenza della Regione Siciliana.

Nel pomeriggio, 20 i binomi al via che proveranno ad aggiudicarsi il montepremi di 26.000 euro nei due percorsi H145 costruiti da Uliano Vezzani. Tra i più quotati Antonino Sottile, vincitore dell’ultima edizione di Coppa degli Assi, che entrerà in campo in sella a Montana, Francesco Franco, vincitore nel 2009 della Coppa degli Assi, in sella a F-Fd Stable Charlette, Andres Penalosa, tre volte campione assoluto colombiano, in sella a Desiderio Baio, e l’italiano Simone Coata, medaglia d’argento nel 2011 del Campionato Italiano Assoluto di salto ostacoli e vincitore della gara più alta della giornata di ieri, in sella a Vaja Hoy.

Iscriviti alla newsletter