Uomo e Cavallo, un binomio vincente, che supera anche le difficoltà.

Sono moltissime le iniziative promosse da Fieracavalli che evidenziano il ruolo privilegiato del rapporto uomo-cavallo per il superamento dei limite e delle difficoltà. Nato nel 2018, il progetto Riding in the Blue promuove e valorizza i benefici della terapia assistita con il cavallo nei bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico. Oltre a rafforzare le potenzialità motorie, la terapia assistita con il cavallo, stimola le facoltà intellettive e permette di smuovere il mondo interiore, suscitando empatia e favorendo la consapevolezza del proprio Io. Ma non finisce qui, moltissimi i progetti sociali che Fieracavalli non vede l’ora di farvi scoprire!

Riding the Blue 2020

Al via la fase operativa del progetto a Corte Molon
scopri di più

Riding the Blue 2019

Si rinnova il progetto etico-sociale di Fieracavalli per i bambini affetti da ASD
scopri di più

Torna il Premio Nazionale Carla Guglielmi

Aperto il bando della Fondazione Fevoss Santa Toscana per la migliore tesi dedicata ai benefici degli interventi assistiti con il cavallo
Leggi tutto

Riding the Blue – Un cavallo per amico

La campagna di crowdfunding di Fieracavalli a sostegno dei benefici dell’ippoterapia nel trattamento dei Disturbi dello Spettro Autistico
Leggi tutto

Arrivederci alla 124esima edizione di Fieracavalli dal 3 al 6 novembre 2022!

Chiusa la 123esima edizione. 100 mila visitatori in due weekend
Leggi tutto

Per le donne a cavallo l’inclusione è già realtà

Nel mondo equestre le donne si fanno spazio da sole
Leggi tutto

“Il Nitrito che cura”

Quarta edizione del Premio Nazionale Carla Guglielmi per la ricerca e lo studio dedicati alla terapia assistita con il cavallo
Leggi tutto

Art&Cavallo Lab

Illustrati i risultati del progetto di Fieracavalli e l’Ospedale Santa Giuliana a favore degli adolescenti affetti da disturbo psichiatrico
Leggi tutto
+

Iscriviti alla newsletter