Uomo e Cavallo, un binomio vincente, che supera anche le difficoltà.

Sono moltissime le iniziative promosse da Fieracavalli che evidenziano il ruolo privilegiato del rapporto uomo-cavallo per il superamento dei limite e delle difficoltà. Nato nel 2018, il progetto Riding in the Blue promuove e valorizza i benefici della terapia assistita con il cavallo nei bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico. Oltre a rafforzare le potenzialità motorie, la terapia assistita con il cavallo, stimola le facoltà intellettive e permette di smuovere il mondo interiore, suscitando empatia e favorendo la consapevolezza del proprio Io. Ma non finisce qui, moltissimi i progetti sociali che Fieracavalli non vede l’ora di farvi scoprire!

Riding the Blue 2020

Al via la fase operativa del progetto a Corte Molon
scopri di più

Riding the Blue 2019

Si rinnova il progetto etico-sociale di Fieracavalli per i bambini affetti da ASD
scopri di più

Arrivederci alla 124esima edizione di Fieracavalli dal 3 al 6 novembre 2022!

Chiusa la 123esima edizione. 100 mila visitatori in due weekend
Leggi tutto

Per le donne a cavallo l’inclusione è già realtà

Nel mondo equestre le donne si fanno spazio da sole
Leggi tutto

“Il Nitrito che cura”

Quarta edizione del Premio Nazionale Carla Guglielmi per la ricerca e lo studio dedicati alla terapia assistita con il cavallo
Leggi tutto

Art&Cavallo Lab

Illustrati i risultati del progetto di Fieracavalli e l’Ospedale Santa Giuliana a favore degli adolescenti affetti da disturbo psichiatrico
Leggi tutto

Oro Blu, a cavallo verso l’autonomia

A Fieracavalli il carosello dei bambini affetti da disturbo dello spettro autistico del progetto Riding the Blue
Leggi tutto

Paradriving 2021: da Modena a Verona in carrozza

Torna il progetto sull’equitazione integrata rivolto a persone con disabilità per il superamento delle barriere fisiche e relazionali
Leggi tutto
+

Iscriviti alla newsletter