Skip to content

Cavallo Criollo

Forza e versatilità per un cavallo dall’anima sudamericana”

Una razza che trova le sue origini nel cavallo spagnolo del sedicesimo secolo, che arrivò nel Nuovo Mondo – in Argentina e successivamente in Perù- al seguito dei Conquistadores Spagnoli e Portoghesi. Quattro secoli di selezione naturale ed incroci originarono un cavallo molto resistente capace di sopravvivere alle condizioni climatiche più impervie.

Il Criollo è oggi un cavallo dalla grande varietà genetica e con le migliori doti di rusticità, resistenza, capacità di recupero ed adattabilità. Un cavallo versatile ed intelligente, con una forte attitudine al lavoro di campagna, adatto ad escursioni, gare di resistenza e gare di monta western come Pole e Barrel, Team Penning e Gimkane.

A Fieracavalli sono presenti esemplari, allevatori e personaggi legati a questa razza provenienti da tutto il mondo: in particolare, Francia, Germania, Svizzera, Uruguay, Brasile e Argentina saranno le nazioni rappresentate grazie alla collaborazione di ANACC, (Associazione nazionale Allevatori Cavallo Criollo).

 

Newsletter