Skip to content

Nasce il progetto “Cavalli in Villa”

5 Novembre 2021

Il cavallo come alfiere della cultura e dell’economia per valorizzare il territorio

Focus sullo sviluppo della Cultura e sulla valorizzazione del territorio a Fieracavalli 2021. Domani, sabato 6 novembre, venrà presentato il progetto Cavalli in Villa , patrocinato da Regione Veneto e dall’Istituto regionale Ville Venete.

Veneto tutto da scoprire! Il patrimonio artistico della regione sarà infatti il cuore nevralgico del progetto, per favorire la comunicazione e la promozione del cavallo come alfiere della cultura e dell’economia.

Cinque le Ville Venete selezionate che faranno da cornice ad un caleidoscopio di iniziative che coinvolgeranno appassionati, famiglie e amanti del territorio: sport equestri, informazione, cultura, spettacolo, intrattenimento, agri-turismo, mostre fotografiche.

Cavalli in Villa rappresenta un marchio di eccellenza e di qualità ̀ e si pone come un circuito di eventi che offre spazi e momenti dedicati alle pubbliche relazioni, che garantisce ampia visibilità locale, regionale, nazionale e internazionale grazie all’interazione tra aziende, associazioni, partnership economiche e istituzionali in un contesto territoriale DOC e DOP.

Scopri le location d’eccezione selezionate:

Villa Bassi – Abano Teme (PD) 8/10 Aprile 2022

Villa Farsetti – Santa Maria di Sala (VE) – 6/8 maggio 2022

Villa Pisani Bonetti – Lonigo (VI) – 11/12 giugno 2022

Villa Caffo Navarrini – Rossano veneto (VI) – 23/25 settembre 2022

Villa Corner della Regina – Cavasagra di Vedelago (TV) – 1/2 ottobre 2022

 

Non mancate alla presentazione del progetto, che vedrà la partecipazione di importanti relatori, tra cui il presidente Fise Veneto e vicepresidente vicario Coni Veneto, Clara Campese, l’On. R. Conte, On.Sgarbi e Assessor Federico Caner.

Sabato 6 Novembre ore 15.00 presso stand Regione del Veneto padiglione 4 posizione E2/F2

 

 

Iscriviti alla newsletter